Vendita canne da pesca singole o in combo , mulinelli , artificiali, monofili trecciati o in nylon delle migliori marche a prezzi introvabili.

Italian English Espanol
Mio Account | Lista Desideri | Carrello | Checkout |Accedi
Home Più Venduti OffertePescaPlanet - RSS Offerte Nuovi ArriviPescaPlanet - RSS Novità Omaggi
Il Carrello
contiene: 0
Categorie
 
Marchi trattati
 
Sfoglia il Magazine
 
Newsletter
 
spedizione gratis
Ami Gamakatsu
 La produzione di ami Gamakatsu iniziò nel 1955. Nel settore, a quell’epoca Gamakatsu 
era l’azienda più piccola di tutto il Giappone, e tutti gli ami erano prodotti manualmente. 
Nel 1963 Gamakatsu introdusse un nuovo sistema di tempratura, che catapultò l’azienda 
ai vertici del mercato. Una innovativa macchina automatica per la produzione degli ami 
fu installata nel 1974, mentre veniva inaugurato un secondo centro di produzione per 
far fronte alla crescente domanda. Così, dopo soli due anni, Gamakatsu era già leader nel 
mercato giapponese degli ami. Un ulteriore miglioramento nel processo produttivo fu 
messo in atto nel 1986 per sostenere il programma di espansione commerciale del marchio, 
e le esportazioni iniziarono in tutto il mondo, Italia compresa, dove la prima gamma di ami 
Gamakatsu venne presentata al pubblico il 10 Ottobre 1986, alla fiera Aipo Show che si 
svolse a Firenze. Nel 1988, dopo un successivo progresso nell’automazione del processo di 
tempratura e un’ennesima espansione della capacità produttiva, Gamakatsu inaugurò due 
stabilimenti, uno in Thailandia e uno in Cina, strettamente destinati al confezionamento 
del prodotto in bustine e blister, ma anche alla legatura degli ami, al montaggio di speciali 
terminali, all’assemblaggio di montature per la pesca in mare e alla costruzione di mosche 
artificiali. Tutte attività manuali il cui costo nel paese d’origine sarebbe stato proibitivo. 
Quando un pescatore acquista una confezione di ami Gamakatsu, sa di ottenere un 
prodotto originale giapponese, con tutti i vantaggi qualitativi che ciò comporta, mentre solo 
il confezionamento è eseguito altrove, secondo standard di elevata cura e precisione.
L’ORIGINE DEL NOME
L’azienda fu fondata dal signor Shigekatsu Fujii, che iniziò la produzione artigianale di ami 
con la collaborazione della sola moglie. La località di partenza fu Komoe, una cittadina del 
distretto di Nishiwaki, non lontano da Osaka, attuale sede. E allora il nome dell’azienda fu 
creato fondendo Komoe, la città, con la seconda parte del nome del fondatore. Dato che 
Komoe in lingua giapponese si può pronunciare anche “Gama”, ecco come la persona e le sue 
radici territoriali sono state fuse secondo un criterio molto diffuso in Giappone.
GAMAKATSU LEADER DI MERCATO
Oggi Gamakatsu detiene una posizione di assoluta leadership nel mercato giapponese 
degli ami, dove la domanda è fortemente focalizzata sulla qualità. La sua quota di mercato è 
sbalorditiva: 70\%. Ma ciò che più impressiona è la continuità nella ricerca di nuovi materiali 
e creative soluzioni tecnologiche per sviluppare ulteriormente la sua posizione e, in ultima 
analisi, offrire agli utilizzatori in ogni parte del mondo ami sempre più performanti. In Italia, 
la collaborazione commerciale e tecnica con la Fassa taglia il traguardo del quarto di secolo, 
nel segno di una crescita incessante e di una reciproca, inossidabile stima.
 
Continua
Risparmio
 
COMMUNITY