Vendita canne da pesca singole o in combo , mulinelli , artificiali, monofili trecciati o in nylon delle migliori marche a prezzi introvabili.

Italian English Espanol
Mio Account | Lista Desideri | Carrello | Checkout |Accedi
Home Più Venduti OffertePescaPlanet - RSS Offerte Nuovi ArriviPescaPlanet - RSS Novità Omaggi
Il Carrello
contiene: 0
OutletOfferta della SettimanaProdotti Fine Serie
Categorie
 
Marchi trattati
 
Sfoglia il Magazine
 
Newsletter
 
spedizione gratis
Le esche artificiali da spinning

Le esche artificiali da spinning: le più adatte per catturare pesci con la tecnica spinning


Le artificiali da spinning possono essere varie, a seconda anche del tipo di velocità, di mare e di prede.
Il deep tunderstick da circa 7,5 cm è sempre adatto alla maggior parte dei pesci. Infatti l’andamento di questa artificiale da spinning. In genere tutte le esche dai 7 ai 13 cm con andamento galleggiante/affondo.
Infatti tutte le esche artificiali da spinning con queste caratteristiche galleggiano stando fermi, ma vengono affondati quando vengono trainati.


C’è chi considera anche che le esche abbiano una pescosità diversa a seconda del colore.
In linea di massima tra le esche usate per lo spinning di tipo artificiale spiccano il Chase, l’octopus da traina, il calamaretto, le sardine, i cucchiaini, il teaser, lo Zilva, i Popper, gli Amnis.
In genere comunque le artificiali per spinning devono adeguarsi al lancio essere leggere e resistenti per consentire lanci davvero precisi e lunghi. Infatti il lancio dell’esca artificiale rimane l’abilità richiesta dallo spinning. Il lancio dello spinning può essere effettuato a balestra, ma anche laterale, inferiore o superiore.
Lo spinning non prevede che si uccida il pesce, ma prevede un rilascio del pesce, che dopo aver abboccato all’artificiale da spinning viene avvicinato alla riva e rilasciato.


A volte per riuscire ad effettuare ottimi lanci anche con esce troppo leggere, come i popper o i minnow, si cerca di usare un escamotage. Ad esempio si possono usare due zollette di zucchero forate al centro. Nel foro al centro viene inserita l’artificiale da spinning, in particolare nel punto del moschettone con la girella. Una volta chiuse le zollette si usa l’attaccatutto. In pochissimi secondi dal lancio la zolletta si scioglierà, il filo sarà libero e anche il nostro galleggiante con esca.


Visita pescaplanet.com e guarda il nostro catalogo di artificiali da spinning!

Continua
App-PESCA